Matera 2019

Matera 2019

Capitale Europea della Cultura – GALLICCHIO – Europäische Kulturhauptstadt

La struggente storia d‘amore del pastorello Gallicchio:

Zum europäischen Kulturhauptstadtprogramm gehörte auch diese ZAPPA Produktion. Es ist die Geschichteeines Greifvogels mit Texten von Carlo Levi und 
Leonardo Sinisgalli. Gespielt wurde zwischen
Sonnenuntergang und Mondaufgang – ohne Mikrofone
und ohne Scheinwerfer – das Stück wurde zur
Liebeserklärung an den Heimatort. Ein Riesenerfolg
(Andrej Wirth - FF Südtiroler Wochenmagazin)
Il teatro è la più alta forma d’arte di comunità: Il comune di Gallicchio ha aderito all’avviso
pubblico “Capitale per un giorno”, progetto che
sostiene le proposte presentate dai Comuni lucani,in linea con i temi della Candidatura e risultati vincenti per il titolo di Capitale Europea della
Cultura 2019, con le strategie e la dimensione
europea richiesta a ciascun progetto facente partedel programma. Il progetto ha portato in scena un itinerario teatrale, nella Murgia di Gallicchio Vetere, e ha avuto come scenografia il tramonto
del sole ed il sorgere della luna nel plenilunio di settembre, senza nessun altro effetto speciale.
Un lavoro emozionale e sensoriale-percettivo in natura, tanto da lasciare spazio ad ogni
spettatore di viversi lo spettacolo nel pieno della sua propria sensibilità e ricercarne nelsuo intimo il significato. 
La comunità di Gallicchio ha scritto uno degli atti d’amore, per me più emozionante
di sempre. (Concetta Sarlo: Segretariato generale, Fondazione Matera – Basilicata 2019)
LA STRUGGENTE STORIA D’AMORE DEL PASTORELLO GALLICCHIO

spettacolo di teatro itinerante percettivo sensoriale tra il tramonto del sole e il
levare della luna

nell’ambito di Matera Capitale Europea della Cultura

ispirato alla leggenda andina riportata da Hérnan H. Mamani rappresentato all’interno del
parco “Appennino lucano”, località Gallicchio Vetere e la Murgia di Sant’ Oronzo, dove
nidificano il nibbio, il grifone africano e il capovaccaio

Interpreti:
Antonio Appella, Cristina Luparelli, Domenica Casalaro, Michelina Conte, Felicia De Salvo,
Caterina Elefante, Rosa Gesualdi, Rosaria Gesualdi, Grazia Pepe, Luigi Volpe,
Gianni Guerrieri, Carla Domenica Nigro

Ideazione e regia: Giovanni Zurzolo
Assistenza regia: Evi Unterthiner e Gemma Scarponi Consulenti
Tecniche teatrali: Eugen Galasso, Caterina Pontrandolfo, Iuri Silvestri e Giacomo Ciaccagli
Organizzazione: Antonio Pandolfo, Michelina Conte
Grafica: Luigi Volpe
Foto documentazione: Andrea Rizza Goldstein e Vincenzo Torzullo

Coprodotto dal Comune di Gallicchio e la Fondazione Matera Basilicata 2019 per Capitale per un giorno. Realizzato in collaborazione con il teatroZAPPAtheater Merano,
“Il teatro selvatico” di Ancona, associazione culturale “Presenza Etica Gallicchio” e
l’associazione “I custodi del capovaccaio”

TRAILER

Ding, Dong… Passport – Trailer

Kurier Wien – Artikel

Workshop

Don Kihot – Trailer